domenica 29 aprile 2018

Merimbula, Australia: Short Point

Merimbula è una tranquilla cittadina costiera dell'Australia sudorientale, nello Stato del New South Wales, a metà strada fra Sydney e Melbourne: è caratterizzata da una vasta laguna interna soggetta ad alte e basse maree e da lunghe e selvagge spiagge sabbiose, affacciate sull'oceano e circondate dalla natura.
Una di queste spiagge è Short Point, molto popolare fra i surfisti, preceduta da vasto pianoro erboso che digrada verso la spiaggia sabbiosa lunga 5 km e chiusa a sud da scogliere e da un promontorio roccioso, che la divide dall'ancora più selvaggia Middle Beach.


Il promontorio roccioso che chiude la spiaggia verso sud


Scogliere

La spiaggia vista dalla scogliera


Proprio dietro la spiaggia si trova una delle lagune interne di natura sedimentaria che caratterizzano la morfologia di Merimbula


Un vasto pianoro erboso precede la spiaggia

Su Merimbula ed altre spiagge australiane vedi anche:




sabato 28 aprile 2018

Katoomba street art

La città di Katoomba è famosa come punto d'accesso ai sentieri ed alle vedute più spettacolari delle Blue Mountains, ma passeggiando per le sue ampie vie ci si può anche imbattere in bellissime opere di street art, tutte raggruppate in un' area specifica della città (l'indirizzo esatto è Beverly Place), che si trova a metà strada fra la stazione ed i sentieri naturalistici delle Blue Mountains.












Sulla street art in Australia vedi anche:





Sulle Blue Mountains vedi anche:





venerdì 27 aprile 2018

Blue Mountains, Katoomba: Dardanelles Pass e Leura Forest

Dardanelles Pass è un bel sentiero immerso nella foresta pluviale nel fondovalle dell'area del Blue Mountains National Park, nei pressi di Katoomba.
Per raggiungere il sentiero da Echo Point, punto panoramico sulla particolare formazione rocciosa delle Three Sisters, si scende lungo gli 800 scalini in pietra e ferro della Giant Stairway, fino ad arrivare al fondovalle, dove si trova un bivio, al quale si seguono a sinistra le indicazioni per Leura Forest, imboccando un sentiero immerso in una foresta fittissima, lungo il quale si possono incontrare gli uccelli lira, che razzolano nel sottobosco, io ne ho incontrati un paio che camminavano proprio sul sentiero.
Ad un certo punto si arriva ad un'area picnic, sempre all'interno della foresta e da qui si comincia a salire faticosamente, incontrando lungo il percorso qualche piccola cascata attraversata da ponticelli, fino a raggiungere di nuovo la parte alta della montagna e la strada asfaltata adiacente.
Dal bivio con la Giant Stairway al ritorno sulla strada asfaltata attraverso Dardanelles Pass e Leura Forest s'impiega circa un'ora di cammino

Panorama sulla Jamison Valley scendendo lungo la Giant Stairway

Indicazioni per Leura Forest

Grande albero cavo

Incontro con l'uccello lira lungo il sentiero

L'uccello lira è endemico dell'Australia ed è diffuso soprattutto nella fascia costiera a sud di Brisbane negli Stati di Queensland, NSW e Victoria: è caratterizzato da lunghe piume caudali, molto più sviluppate nei maschi, che le usano nel corteggiamento

L'uccello lira è molto schivo e solitario ed è un cattivo volatore, infatti s'innalza in volo solo raramente e per brevi tratti, preferendo camminare anche per sfuggire ai nemici: si nutre principalmente d'insetti e invertebrati che trova razzolando fra le foglie del sottobosco.

foresta fittissima

Intrecci fra gli alberi

Dardanelles Pass è una grande immersione nella natura

Si attraversa una fittissima foresta di alti eucalipti

Solo ogni tanto s'intravede la cresta della montagna da dove siamo scesi e dove dovremo risalire

Leura Forest




Durante la risalita si attraversa un'area caratterizzata da quattro pittoresche cascate a poca distanza l'una dall'altra

Dopo una faticosa risalita un'ultimo sguardo sulle Blue Mountains dal Jamison Lookout

Sulle Blue Mountains vedi anche:




mercoledì 25 aprile 2018

Three Sisters, Blue Mountains

Questi tre pinnacoli in pietra arenaria sono uno dei simboli delle Blue Mountains: la loro particolare forma è dovuta all'azione degli agenti atmosferici che, nel tempo, hanno eroso la pietra arenaria di cui sono composte.

 Echo Point, nei pressi di Katoomba, è uno dei migliori punti panoramici sulle Three Sisters


 Le Three Sisters troneggiano sulla Jamison Valley, ad un'altezza di circa 900 m.s.l.m.

Da Echo Point si può scendere a valle attraverso la Giant Stairway, formata da circa 800 scalini in pietra e ferro: durante il percorso si passa proprio a pochi metri dalle Three Sisters

Inizio del sentiero che attraverso la Giant Stairway porterà vicinissimo alle Three Sisters

Un belvedere lungo il percorso



Le Three Sisters viste da pochi metri di distanza dal retro e di fianco

Su Sydney e Blue Mountains vedi anche:









martedì 24 aprile 2018

Blue Mountains Katoomba: Prince Henry Cliff Walk

Uno dei sentieri più panoramici delle Blue Mountains è il Prince Henry Cliff Walk, che si snoda per circa 6 km sul punto più alto di una rupe affacciata su vallate montane ricoperte di eucalipti.
Io ne ho percorso una parte, che va dalle Katoomba Falls, una bellissima cascata in mezzo al verde, fino ad Echo Point, al cospetto delle Three Sisters.
L'inizio del sentiero è facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione di Katoomba in 15-20 minuti, e si percorre in poco meno di un'ora, non mancando di fermarsi ai numerosi belvedere che s'incontrano lungo il cammino.

La prima parte del sentiero si snoda fra foreste di eucalipti 

Il Kedumba River, che scorre verso valle

Le pittoresche Katoomba Falls


Panorami lungo il sentiero

Ad un certo punto si avvistano le Three Sisters




 Blue Mountains in sequenza



Panorami delle Blue Mountains dai vari belvedere lungo il percorso

Su Sydney e dintorni vedi anche: